Napoli, 28 novembre 2016

“I nostri legali presenteranno in queste ore il ricorso ai sensi dell’art. 28 della Legge 300 per condotta antisindacale messa in atto dalla dirigenza del Teatro San Carlo” dichiara Massimo Taglialatela Segretario Generale della Uilcom Campania

“Alcuni mesi fa la dirigenza ha inteso sottoscrivere un Accordo senza coinvolgere tutta la Rappresentanza dei lavoratori. A nulla è valso il nostro tentativo di far recedere la direzione invitandola a ritirare il provvedimento e riproponendo lo stesso a tutti ” insiste il sindacalista

“Riteniamo molto grave quanto messo in campo dalla direzione del Massimo Napoletano. Perché quell’accordo determina vantaggi per alcuni e soprattutto ulteriori aggravi economici per il Teatro” denuncia il leader della Uilcom Campania

“Da tempo denunciamo che l’attuale gestione manageriale attua pratiche che pesano enormemente sulla spesa corrente alimentando sacche di privilegi e allo stesso tempo colpendo i più deboli che vivono nel precariato da anni” conclude Massimo Taglialate

RSS

Copyright © 2013. All Rights Reserved By Shadow Computer.