Napoli, 31 maggio 2017

Non c’è più tempo, il contratto del pubblico impiego serve subito: è quanto afferma Giovanni Sgambati, segretario generale della UIL  Campania, intervenuto stamane in un’assemblea sindacale coi lavoratori e i precari del vecchio Policlinico di Napoli.

Se accelerare i tempi per il rinnovo contrattuale è uno dei primi obiettivi da raggiungere secondo Sgambati ce ne sono altri altrettanto importanti come quello di definire , all’interno del contratto,  gli strumenti per la stabilizzazione dei precari; il confronto con la regione per la promozione di politiche a sostegno della sanità   che valorizzino l’università e lo storico Policlinico partenopeo. Così come, aggiunge il leader della UIL Campania , non è più rinviabile la questione arenatasi legata al Policlinico di Caserta.

Per fare tutto questo, aggiunge il sindacalista UIL, auspichiamo ad avere relazioni sindacali corrette e lungimiranti, nel caso contrario siamo pronti ad iniziative di mobilitazione. 

RSS

Copyright © 2013. All Rights Reserved By Shadow Computer.