Bagnoli: Sgambati rendere fruibile il quartiere alla città

victoria

Bagnoli: Sgambati rendere fruibile il quartiere alla città

26 Marzo 2022

“E’ necessario un approccio autocritico, anche da parte del sindacato, rispetto a cio che, per certi aspetti, si é rivelato un fallimento. Siamo stati, negli anni passati, legati alla necessaria ricollocazione dei lavoratori Italsider ma forse sarebbe stato anche utile restare dentro la discussione sul destino dell’area. Bagnoli é da sempre un presidio di spazio democratico, un punto di riferimento nel contrasto al terrorismo. Il Praru é un punto di equilibrio, lavoriamo su quello. Bisogna continuare la bonifica, rendere meglio fruibile alla cittá questo spazio. Il sindacato é a disposizione affinché si possa costruire per Bagnoli il futuro che merita questo pezzo di cittá”. Lo ha detto il segretario generale della Uil Campania, Giovanni Sgambati, intervenendo al dibattito “Bagnoli 30 anni dopo” promosso dalle Agorá democratiche.

Bagnoli, 26 marzo 2022

0 Commenti

Lascia un commento

Altri articoli

Poliziotta aggredita e violentata nel porto di Napoli – UIL e USIP – “L’indignazione non basta, servono controlli, mezzi ed organico adeguato nelle forze dell’ordine”

“L’episodio di aggressione e violenza ai danni di una giovane poliziotta avvenuto stanotte a Napoli, nei pressi del Porto, ci…

Read Story

LA UIL COMPIE 74 ANNI

DOMANI, MARTEDI’ 5 MARZO, alle ore 10, al TEATRO Brancaccio ci ritroveremo tutti e tutte insieme per parlare di precari…

Read Story

Artigianato: Sottoscritto accordo interconfederale regionale (ANSA)

Sottoscritto l'accordo interconfederale regionale per il settore dell'artigianato traConfartigianato, Cna Campania Nord, Casartigiani, Claai e Cgil,Cisl e Uil Campania. Alla…

Read Story