Intesa per prosieguo bonifica pineta Castel Volturno Sgambati, in direzione chiesta da Ue. Esempio politiche lavoro

victoria

Intesa per prosieguo bonifica pineta Castel Volturno Sgambati, in direzione chiesta da Ue. Esempio politiche lavoro

7 Febbraio 2023

Cgil, Cisl e Uil hanno sottoscritto un verbale di intesa con il vice presidente della giunta regionale della Campania, Fulvio Bonavitacola, assessore all’Ambiente, per il prosieguo della bonifica della pineta di Castel Volturno in cui sono occupati 113 lavoratori ex Jacorossi. “E’ importante – dice Giovanni Sgambati, segretario generale Uil Campania – aver compreso l’opportunità di proseguire il completamento della bonifica della pineta e per il repiantamento degli alberi. L’intesa va esattamente nella direzione chiesta dall’Europa di attrezzare il territorio in maniera ecosostenbile. Si tratta di uno degli esempi positivi di politiche attive per il lavoro vista la media anagrafica dei lavoratori, 50enni”.

Altri articoli

Fincantieri: Cgil Cisl Uil Napoli, positivo percorso confronto, ma si rafforzi il sito

Napoli, 16 febbraio - “L’apertura di un percorso di confronto per Fincantieri a Castellammare è un fatto positivo, a patto…

Read Story

Sono aperte le candidature per il progetto di Servizio Civile presso UNITI APS

È pubblicato il bando per la selezione dei volontari da impiegare nel progetto di Servizio Civile Universale • UNITI nella…

Read Story

Lavoro: Sgambati, sì a piano straordinario per la P.A.’In fase emergenza non importante confronto ma risultato'(ANSA) – NAPOLI, 16 SET

"Coerentemente, come abbiamo fatto del resto già da qualche anno, è del tutto evidente che va sostenuto un piano straordinario…

Read Story