Da Caserta, Salerno, Avellino, Benevento: Adesso Basta! Sciopero Cgil e Uil per la sicurezza sui luoghi di lavoro, per la riforma fiscale, per un nuovo modello sociale di fare impresa

victoria

Da Caserta, Salerno, Avellino, Benevento: Adesso Basta! Sciopero Cgil e Uil per la sicurezza sui luoghi di lavoro, per la riforma fiscale, per un nuovo modello sociale di fare impresa

11 Aprile 2024

“Quante vittime ancora dobbiamo contare, a quante tragedie dobbiamo ancora assistere, i morti sul lavoro sono omicidi” così Giovanni Sgambati, segretario generale della Uil di Napoli e Campania, aprendo il comizio a piazza Plebiscito, questa mattina, a Napoli, in occasione dello sciopero indetto da Cgil e Uil.

“Le proposte al governo le abbiamo fatte, serve una procura speciale, servono più controlli ed ispettori: la battaglia per la sicurezza sul lavoro è una battaglia civile e di dignità”. ”E poi… si continua a smantellare la sanità pubblica quando invece si dovrebbero farebbe investimenti e assunzioni.

È un diritto fondamentale quello di potersi curare e deve essere lo stesso su tutto il territorio nazionale. Invece, questo Paese subirà gli effetti devastanti dell’autonomia differenziata che impoverirà maggiormente il Sud aumentando le diseguaglianze.”

Altri articoli

Patto per Napoli: CGIL CISL UIL, scegliere obiettivi e priorità

Il Primo Ministro Mario Draghi Napoli, 29 marzo 2022. "La firma del Patto per Napoli, alla presenza del premier Draghi…

Read Story

Artigianato: Sottoscritto accordo interconfederale regionale (ANSA)

Sottoscritto l'accordo interconfederale regionale per il settore dell'artigianato traConfartigianato, Cna Campania Nord, Casartigiani, Claai e Cgil,Cisl e Uil Campania. Alla…

Read Story

Sindacati – Sgambati: soddisfazione per elezione Visentini. Prima volta di un italiano alla guida del Sindacato mondiale

Soddisfazione per l’elezione di Luca Visentini a segretario generale del Sindacato mondiale viene espressa dal segretario regionale della UIL Campania,…

Read Story